Tecnologia On-Off e Inverter

Pubblicato da admin il

Acquistare un impianto di condizionamento rende indispensabile apprendere prima dell’acquisto una serie di nozioni per capire di che cosa abbiamo effettivamente bisogno e solo dopo procedere con un acquisto che sarà congruo in funzione delle nostre necessità. Sono quindi importanti i siti come questo Condizionatore Migliore dai quali apprendere le numerose informazioni dettagliate che ci propongono. Tra queste ad esempio è importante capire che cosa sia la tecnologia on-off e quella inverter.

Sono queste, infatti, le due macro-categorie di condizionatori presenti in commercio. Nel primo gruppo On-off  rientrano prodotti più vecchi ma col vantaggio di essere semplici da usare. Sono apparecchi che vengono venduti ad un prezzo più basso rispetto agli altri più evoluti e che però sono decisamente più costosi quando se ne verificano i consumi. E per di più si tratta di prodotti che non offrono garanzie particolari di comfort agli abitanti della casa dove sono in funzione. I prodotti On-Off sono quindi considerati datati e poco appaganti per i costi maggiori che generano. Raggiunta la temperatura desiderata, infatti, l’impianto si ferma per tornare attivo quando c’è un calo della temperatura.

Diverso, invece, la situazione determinata dai modelli con tecnologia Inverter che emettono aria calda e fredda in base ad un sistema più razionale capace di ottimizzare i consumi di energia elettrica garantendo al contempo ottime prestazioni con minimo dispendio energetico. Sono molto utili per chi climatizza la casa per lunghi periodi. C’è infatti chi lo tiene acceso solo di notte, chi invece di giorno per tutti i mesi estivi e nonostante l’uso intensivo, il risparmio in bolletta sarà evidente se paragonato alla spesa degli Inverter con quella degli On-Off.

I climatizzatori ad tecnologia Inverter sono inoltre forniti di timer che permette di programmarne l’accensione e lo spegnimento e permettere di trovare la temperatura che si desidera al rientro in casa. Un vantaggio che giustifica la scelta di un costo un po’ superiore a quello dei modelli non dotati di questo benefit. Per tutte queste funzioni è utile dedicare un po’ di tempo allo studio del libretto istruzioni fornito e ovviamente delle funzioni del telecomando.